Blog

Ecobonus, Sisma bonus e fotovoltaico al 110%

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Rilancio 2020 che, tra le varie disposizioni, prevede un vantaggio fiscale nella misura del 110% delle spede sostenute tra il 1° luglio 2020 e il 31 dicembre 2021 per specifici interventi volti ad incrementare l’efficienza energetica degli edifici (ECOBONUS), la riduzione del rischio sismico (SISMA BONUS) e per interventi ad essi connessi relativi all’installazione di impianti fotovoltaici e colonnine per la ricarica di veicoli elettrici.

Emergenza COVID-19: obbligo sanificazione ambienti

In osservanza al protocollo sottoscritto il 14 marzo 2020 tra Governo e Parti Sociali “di regolamentazione delle misure per il controllo e il contenimento della diffusione del virus COVID-19 negli ambienti di lavoro” la prosecuzione delle attività produttive può avvenire solo in presenza di condizioni che assicurino ai lavoratori adeguati livelli di protezione tra cui la pulizia giornaliera e la sanificazione periodica dei locali, degli ambienti, delle postazioni di lavoro e delle aree comuni e di svago.

Più detrazioni per i lavori di abbattimento delle barriere architettoniche (anche in condominio)

Lo scopo del superamento delle barriere architettoniche è quello di agevolare l’autonomia delle persone disabili negli ambienti. Quando si parla di barriere si fa spesso riferimento alla vivibilità delle città, ma il concetto deve riferirsi anche e soprattutto all’accessibilità negli ambienti domestici.

Casa al caldo per l’inverno

Quando le temperature esterne sono rigide, avere un appartamento caldo ed isolato dal freddo è fondamentale per il nostro comfort in casa. In Italia la maggior parte delle abitazioni sono datate con più di 40 anni di vita e non hanno le stesse prestazioni energetiche degli edifici di nuova costruzione. La voce principale che incide maggiormente sul bilancio familiare, in questo periodo, è senza dubbio quella legata al riscaldamento.

Riscaldamento: 10 consigli per risparmiare e rispettare l’ambiente

Per aiutare i consumatori a scaldare al meglio le proprie abitazioni, evitando sprechi e brutte sorprese in bolletta – o sanzioni per non aver effettuato le revisioni di legge – l’ENEA (Agenzia Nazionale Efficienza Energetica) propone 10 regole pratiche per un riscaldamento efficiente che unisca il comfort al risparmio.